... ma 'ndo vai, se er fisico nun ce l'hai!

Capita che tra i soci con i quali si condivida la tratta di treno mattutino, nel pendolarismo quotidiano tra Como e Milano, emerga la proposta di partecipare ad un torneo estivo amatoriale di pallavolo.

Capita che per ragioni di numero mi venga fatta la proposta di partecipare alla squadra.

Capita che, nonostante il mio atavico digiuno da attività sportive, accetti la proposta per puro spirito di gruppo.


Capita di scoprire che il torneo che è stato organizzato si svolgerà presso un oratorio.

Capita di scoprire che il suddetto oratorio, è l'oratorio del mio quartiere e della mia infanzia, che ho visto bene di smettere di frequentare da almeno un ventennio, e che dovrò rincontrare persone che non vedevo da almeno una vita!


Capita di arrivare alla data del debutto della torneo, ed essere la prima squadra a giocare, senza avere minimamente mai provato nulla del gioco di squadra.

Capita che, con estrema ironia la vita, ti metta di fronte a situazioni altamente paradossali, mettendoti fuori gioco, a partita iniziata da pochi minuti, facendoti girare la caviglia sull'atterraggio del primo gesto atletico accennato.


Capita, al limite della parodia più beffarda, che l'effetto complessivo del tutto, sia ironicamente CO-MI-CO, ovvero come il nome che la squadra di pendolari ha pensato bene di affibbiarsi per l'occasione!

Capita anche di scoprire, cercando di dissimulare impietosamente, di essersi fatti veramente male alla stessa caviglia, già pesantemente infortunata nel 14 febbraio del 2001, inciampando da solo dagli ultimi tre gradini scendendo le scale del vecchi lavoro.


Capita alla fine di decidere di andare al PS per fare vedere quel gonfiore e quel dolore che non passano più e scoprire che ci vogliono tre ore e mezza per farsi fare una lastra, parlare con un ortopedico e farsi fare una fasciatura!

Capita... :\

Si certo capita, capita di portarsi a casa 15 giorni di fasciatura e successiva riabilitazione! :|


Capita finalmente di capire, materialmente sulla propria pelle, che da certe cose se non si è adatti è meglio tenersi saggiamente alla larga e che lo sport, che se già non lo seguo neppure alla tivvù, perché cavolo mi ci metto dietro a farlo?!?! E pensare che nell'ultimo periodo avevo pure iniziato, sia pure con una certa crescente piccola soddisfazione, a corricchiare, nel buon proposito sia di smaltire qualcosina che essere un po' meno sedentario.


Eppure in tutto questo c'è ancora qualcosa che mi sfugge, visto che ritengo di essere abbastanza fortunato perché posso annoverare tra le fila dei miei amici più di un laureato in fisica, ma tempo proprio che questo non sia il tipo di fisico che mi manchi! ;)

Sempre vostro,
M@rcello;-)

5 commenti:

hampidampi ha detto...

Ghahahahahaahahaha
Scusa! Non è divertente lo so ma non si può non ridere.
Consolati però, la sottoscritta riesce a farsi venire la tendinite e lo strappo muscolare al piede ogni volta che fa esercizi per gli addominali. 0-o
Non chiedermi come, è un segreto :P
Bacetti

Baol ha detto...

Ma, scusa, te ce l'hai il fisico, c'hai Kino...

(lo so, è pessima)

M@rcello;-) ha detto...

@ hampidampi: bhè, di certo non ti posso biasimare... in effetti proprio perché troppo assurda come situazione ho dovuto rendergli omaggio con un post commemorativo! ;)
Vedo con piacere che non solo il solo ad essere allergico all'attività fisica, e adesso mi hai proprio incuriosito con questo tuo piccolo segreto! ;)
un abbraccio! :)

@ Baol: ... in effetti la stessa pessima battuta l'ho fatta anch'io nelle ultime righe: in certi casi vale la pena sdrammatizzare e riderci sopra. alla fine è come se mi stessi facendo una piccola e inaspettata vacanzina riposante! :)

Gata da Plar - Mony ha detto...

Ciao Marcello, arrivo diretta dal blog del Mitico Baol! :)

Vado a vedermi le foto che hai scattato del mare, intanto però ti lascio tanti auguri di pronta guarigione! :)

PS: scusami, ma la tua sventura, o meglio, il modo di descriverla, mi ha strappato un sorriso, migliorando alla grande questo lunedì di c.....a :DDD

M@rcello;-) ha detto...

@ Gata da Plar - Mony: ehi, ciao, piacere di conoscerti e benvenuta sulle mie pagine! :)

... cosa ti devo dire, sono contento che le mie parole e la mia piccola disavventura ti siano piaciute e ti abbiano divertito, nonché alleviato il tuo lunedì! lo vedi che quando pensi di aver toccato il fondo, bisogna consolarsi, perché troverai di sicuro qualcun altro che è messo peggio?! ;)

no, figurati, nessuna offesa, mi rendo perfettamente conto che la situazione in cui mi sono cacciato è stata davvero paradossale al limite delle beffa, ma proprio per questo era doveroso scriverla! :)

spero di risentirti a presto!
ti saluto,
M@;-)