Polvere di Stelle

Non credo di aver mai creduto ne nell'oroscopo ne tanto meno sul sul fatto che una dozzina di costellazioni (per altro invenzione umana) insieme ad una manciata di pianeti (tra l'altro variabili anche in numero viste le ultime scoperte nel campo) possano influire così pesantemente sul destino di oltre sei miliardi di persone che popolano il nostro azzurro pianeta.

Devo ammettere anche senza vergogna però di lasciarmi incuriosire, quando capita l'occasione, nel trovarmi ad ascoltare o leggere ciò che questi "santoni dell'ultimo momento" riescono a vedere interpretando il moto degli astri; forse per lo più per l'irresistibile fascino che ha sempre avuto su di me il cielo stellato, il cosmo e i suoi immensi misteri.

Ce da dire che di sicuro questi personaggi si sanno vendere davvero bene e credo che attraverso la loro grandiosa dialettica fatta di sottili sottintesi e mezze frasi dette, a fare in modo che le persone si lascino suggestionare e quindi tendere ad identificarsi con quello che prospettano.

A volte a me capita, ma poi finisce tutto li: in questo insomma sono abbastanza scettico, e sono più che convinto che il proprio destino sia un disegno più grande scritto da qualcuno a noi incomprensibile, più che il fatto che quando si sia nati "Giove abbia avuto una relazione orgiastica extraconiugale con i pesci e la bilancia!".

Tutto questo per dire cosa: l'altro giorno mi sono ritrovato con amici a fare un ricco aperello in un baretto del centro (da queste parti si chiama Happy Houar ;-), quando una volta avvicinatomi al bancone per chiedere un caffè mi capita tra le mani una di quelle bustine di zucchero con le solite frasette buoniste sopra.

Sia come sia: sarà il fascino del magico e del mistero, anche perché fino a prova contraria non è mai detta l'ultima parola, ma quando mi capita di incappare in queste cose mi rimango a dir poco sbalordito.

Di seguito vi riporto quello che c'era scritto. Penso che il fatto che ci si possa o meno riconoscere sia del tutto personale, ma se alla fine non fosse così?

Ciao e alla prossima.
M@rcello;-)




"I nati sotto questo segno alternano in continuazione malinconia ed allegria.
Dolci, conservatori, enigmatici, fantasiosi gli individui Cancro temono l'incertezza ed odiano la violenza in tutte le sue forme.
Romantici e possessivi si legano molto alle persone che amano"

2 commenti:

Marco ha detto...

m.
e sulla vergine (il segno) che dice?

M@rcello;-) ha detto...

... infatti, questo post era anche dedicato al suddetto fatto: nel senso che ho letto anche quel profilo, e la cosa sorprendente è che ti si calzava a appennello. e anche per questo che ne sono rimasto allibito.
cmq, la prossima volta che passo per il gem's tiro su la bustina dello zucchero che poi la pubblico.
ciao e buona giornata.