Chi trova un amico...

Eh, si, cari tutti. mai come in questo momento questo detto popolare mi è stato così concreto.
Ormai, già da qualche giorno, ho sostenuto il test d'ammissione alla facoltà d'ingeneria.
Sinceramente non so' dire come sia andata, e altrettanto sinceramente non ho ancora bene chiaro in testa dove mi porterà questa strada.

Comunque sia, fino a questo punto di questa mia avventura ho avuto il piacere di essere stato accompagnato da delle care persone che si sono rivelate davvero preziose.
  • In primo luogo vorrei ringraziare Ida e Moira che mi sono sempre state vicine e mi hanno sempre sostenuto.
  • Sicuramente un menzione va al mio carissimo amico (ormai Ing.) Bizio, che ha sempre avuto la pazienza di ascoltare i miei "sprolocui esistenziali" e aiutarmi quà e la' nello studio.
  • Non dimentichiamo l'attrettanto caro Kino, che ha sopportato e aggiustato (per quanto fosse in suo possesso) i miei dubbi riguardanti Fisica e Matematica.
  • Una nota particolare va a Giorgia che ha dedicato parte del suo prezioso tempo a infilare nella mia testaccia vuota come si risolvono le equazioni di 4° grado, il campo di appartenenza dell'equazioni con i moduli, la trigonometria spicciola e come si ricava l'area del triangolo eqilatero conoscendo solo la misura del lato.
  • Ringrazio di cuore laChiarina, che mi ha prestato i suoi appunti "for dummies" di matematica e l'eserciziario dell'appha test. Nonche per il, anche se molto a modo suo, costante appoggio.
  • Ad Aurora invece il merito di avermi fatto comprendere l'equazione della retta passante per "K", la distanza punto-retta, l'equazione della circonferenza e di come si ricava raggio e centro, l'equazione della parabola e tutte le cose associate ad essa (vertice, fuoco, direttrice).
  • Per Franzino, un grande abbraccio per tutta la pazienza dimostratami nello spiegarmi lo studio delle probabilità.
  • Infine, (ma non per importanza), a Raul che mi ha prestato il libro di teoria dell'Apha test, ma sopratutto per la sua immensa e cordiale gentilezza nel rendersi sempre disponibile per ogni mio dubbio.
Ecco, ripeto, non so' che "fine farò", ma di certo posso solo dire di aver trovato delle persone stupende che mi hanno saputo aiutarmi e starmi vicino con tanta pazienza.

Ecco, a voi tutti posso solo dirvi: "GRAZIE DI CUORE!"
Marcello ;-)

4 commenti:

MarKino ha detto...

non so se hai passato il test... ma tanto per cominciare, anche se non si tratta di matematica, fisica o scienza delle costruzioni, ripassa un po' di ortografia... so (verbo sapere, prima persona singolare, tempo presente), si scrive senza ne' accento, ne' apostrofo...
prego, comunque...

MarKino ha detto...

... scherzi a parte, mi sarebbe piaciuto poter fare di più, ma le occasioni sono state saltuarie e gli argomenti oggetto dei tuoi dubbi erano vari e, talmente basilari che, senza una ripassatina mi era difficile spiegarli in modo didatticamente efficace...
... non dubito, comunque, della bravura della tua amica, ma temo che, al più, ti possa aver insegnato a risolvere q.che caso particolare di equazione di quarto grado... non è colpa sua... sei tu che non devi aver capito... ;-P scherzo, dai...

Anonimo ha detto...

mah..."simpatico" questo markino!!!!
va bhe...
comunque prego...
facci sapere l'esito del test...
in bocca al lupo!!!
au

M@rcello;-) ha detto...

e pensa che lo considero pure un caro amico....
(ma guarda che gente mi trovo attorno... ) ;-)